Skip to main content

Tag: lifting viso

Fili di Trazione Riassorbibili: l’alternativa al lifting chirurgico

La bellezza è da sempre un concetto ricercato e apprezzato in ogni cultura e società. Nel corso degli anni, la ricerca di tecniche e trattamenti per mantenerla e preservarla ha portato allo sviluppo di numerose soluzioni estetiche. Tra queste, i fili di trazione riassorbibili si distinguono come un’alternativa efficace e non invasiva al lifting chirurgico tradizionale.

Cosa sono i fili di trazione riassorbibili?

I fili di trazione riassorbibili sono sottilissimi filamenti realizzati in materiali biocompatibili, come il polidiossanone (PDO) o l’acido polilattico (PLA). Questi materiali vengono utilizzati in medicina da diversi anni e sono stati approvati per l’uso estetico per la loro sicurezza e capacità di riassorbirsi gradualmente nel tempo.

Come funzionano?

L’inserimento dei fili di trazione riassorbibili avviene tramite sottili aghi, generalmente sotto anestesia locale. I fili vengono posizionati strategicamente nei tessuti sottocutanei, creando un effetto lifting immediato e stimolando la produzione di collagene ed elastina, proteine essenziali per la tonicità e l’elasticità della pelle.

Quali sono i vantaggi?

I fili di trazione riassorbibili offrono numerosi vantaggi rispetto alle tecniche tradizionali di lifting chirurgico:

  • Non invasivi: L’inserimento dei fili è una procedura minimamente invasiva, non richiede incisioni o suture e comporta un discomfort minimo.
  • Efficaci: I fili producono un effetto lifting immediato e duraturo, stimolando la produzione di collagene ed elastina.
  • Naturali: I risultati ottenuti sono naturali e progressivi, donando un aspetto più giovane e sano alla pelle.
  • Sicuri: I materiali utilizzati sono biocompatibili e riassorbibili, riducendo al minimo i rischi di reazioni allergiche o effetti collaterali.

Quali sono le aree di applicazione?

I fili possono essere utilizzati per trattare diverse aree del viso e del corpo, tra cui:

  • Zona perioculare: Per ridurre rughe e occhiaie, ridefinire il contorno occhi e donare uno sguardo più luminoso.
  • Zona guanciale: Per sollevare i tessuti molli, ridefinire i contorni del viso e attenuare le rughe del sorriso.
  • Zona del collo e décolleté: Per ridurre la lassità cutanea, distendere le rughe e migliorare la texture della pelle.
  • Zona delle braccia: Per tonificare la pelle, ridurre la lassità e migliorare l’aspetto generale delle braccia.
  • Zona glutei: Per sollevare i glutei, definire i contorni e ridurre la comparsa della cellulite.

Quanto durano i risultati dei fili di trazione riassorbibili?

I risultati ottenuti con i fili sono generalmente visibili per 6-12 mesi. La durata dei risultati dipende da diversi fattori, tra cui l’età, il tipo di pelle e lo stile di vita del paziente.

Quali sono le controindicazioni dei fili di trazione riassorbibili?

I fili sono generalmente ben tollerati e presentano un basso rischio di effetti collaterali. Tuttavia, è importante sottolineare che la terapia non è adatta a tutti i pazienti. Le controindicazioni principali includono:

  • Gravidanza e allattamento
  • Infezioni attive nella zona di trattamento
  • Malattie autoimmuni
  • Disturbi della coagulazione

Come scegliere un medico specializzato in fili di trazione riassorbibili?

La scelta di un medico esperto e qualificato è fondamentale per ottenere risultati ottimali e ridurre al minimo i rischi di effetti collaterali. È importante consultare un medico specializzato in medicina estetica e con esperienza nell’utilizzo di fili riassorbibili.

I fili di trazione riassorbibili rappresentano un’alternativa efficace e non invasiva al lifting chirurgico tradizionale.

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è pienoRitorna allo shop